Un vecchio diario…

Eccomi… mi sento un po’ come quella ragazzina di qualche anno fa… (risata concessa… via!) che scriveva la sua pagina giornaliera su un diario segreto accuratamente chiuso con un lucchetto! Si cresce, si diventa donna, cambiano le movenze che diventano, forse, più maliziose, ma il cuore… quello non cambia! Il diario… mio complice e compagno di vita… una scatola riposta in soffitta quanti ne contiene! Ricordo l’impostazione della pagina… in alto a destra la data del giorno in cui scrivevo, l’inizio era sempre “caro diario”… raccontavo a quell’amico immaginario i miei pensieri di ragazza sognatrice, i miei desideri, la vita scolastica e tanto altro. Ero una ragazza timida… Dio mio… esageratamente timida. Ricordo il mio primo abito da “donna”. Mamma mi aveva confezionato un abito di lana color panna… era lungo fino al ginocchio. Quanto accurato lavoro… sceglieva tutte le finiture… teneva a quell’abito. Mi disse che, però, dovevamo comprare delle scarpe adeguate. Camminavamo per il centro di Milano, cercando qualcosa che potesse completare quel suo adorato capolavoro. Eccole… in una vetrina, un paio di scarpe aspettavano proprio me. Erano color panna con inserti fucsia, decoltè, tacco 5. Tornammo a casa, indossai l’abito e le scarpe… mi sentivo quasi a disagio ma ero diventata, ormai, donna! Mio padre arrivò e sentenziò… “è troppo corto!” Mamma mi schiacciò l’occhio… come per dire “ha solo paura che tu stia cominciando a volare!” Tutte le amiche ammiravano quel dono di mamma! Avevo lanciato una moda: gli abiti di lana! “Grazie mamma, fu allora che capii che ogni cosa arriva quando è il suo momento!” E da li il primo rimmel, rossetto… e i tacchi, adorati tacchi! Poi papà, pian piano, cedeva, osservava ma non commentava. Papà, ormai anziano, se mi chiedeva di accompagnarlo in giro per Milano… aggiungeva…. “Non mettere i tacchi, perchè potresti cadere!” Chissà quanto altro potrei raccontarvi… papà era un uomo d’altri tempi, autoritario ma con sani principi e tanta onestà. “Spero di non averti deluso… papà!” Questo è signori… perchè… anche se non ci vediamo… siamo persone che hanno un passato da raccontare. Spero di non avervi annoiato… con l’affetto di sempre… Lady💕

Annunci

Autore: Ladymarian ♡

Vai sempre dove ti porta il cuore!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...