Dicembre… il ricordo di te! 

Per te, cara mamma, dicembre entrò con un conto alla rovescia! Ti stavi spegnendo, pian piano, come ci dissero in ospedale. Il tempo… avrei voluto fermare il tempo, cercare cure o chissà cosa per non farti portar via da quella maledetta malattia. Invece, ogni giorno di più, ti portava via, non curante che tu per noi eri indispensabile, insostituibile. Chiesi a Dio perchè… perchè tu, perchè tanto dolore per te e per noi. Te ne andasti, dandomi quell’ultima carezza sul viso che ancora sento. Il tempo è passato, ma il tuo ricordo non si è mai spento. Ogni anno, alterniamo la gioia del Natale al ricordo della tua mancanza… ancora forte è lo scampanellio di Babbo Natale che, la sera della vigilia, chiamava, per le strade,  i bambini. Eri andata via da poco…  proprio quando stava nascendo Gesù Bambino. In una fredda sera di amore, di gioia e di festa… tanto dolore! Sei stata e per sempre sarai… il faro della mia vita. Grazie mamma! Un racconto di vita… con amore Ladymarian

 

 

Annunci

Autore: Ladymarian ♡

Vai sempre dove ti porta il cuore!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...